• Mar. Dic 7th, 2021

AL VIA LA PARTNERSHIP TRA FONDAZIONE CDP E FONDAZIONE GIORGIO E ISA DE CHIRICO

Diexplorermax

Nov 9, 2021

Grazie alla collaborazione tra le due Fondazioni nasce il “Premio d’Arte Contemporanea Teogonia, Tracce di Futuro”, un concorso rivolto a giovani artisti under 35 finalizzato a valorizzare l’opera di Giorgio de Chirico

Roma, 8 novembre 2021 – Fondazione Cassa Depositi e Prestiti e Fondazione Giorgio e Isa de Chirico, in collaborazione con Civita Mostre e Musei, lanciano oggi il “Premio d’Arte Contemporanea – Teogonia, Tracce di Futuro” rivolto a giovani artisti under 35, con l’obiettivo di favorire e promuovere il coinvolgimento delle nuove generazioni nel mondo dell’arte e della cultura.

I partecipanti al concorso saranno chiamati a confrontarsi con la dimensione del mito, nella sua più ampia accezione, per rappresentare la complessità del presente, ispirandosi all’opera e all’intuizione del maestro Giorgio de Chirico, uno dei protagonisti principali nella storia artistica del Novecento. Nel 1961, infatti, il maestro realizzò, su commissione dell’Istituto per la Ricostruzione Industriale (IRI), una serie di dieci acquarelli che reinterpretavano realtà come Finmeccanica, Finelettrica, Fincantieri, la società Autostrade e la RAI utilizzando la metafora dei miti dell’Antica Grecia. Proprio come fece Giorgio de Chirico nelle sue opere – tutt’ora parte della collezione d’arte del Gruppo CDP- i giovani artisti saranno invitati a decifrare il presente attraverso l’antico, scorgendo possibili scenari futuri.

Al Premio potranno candidarsi artisti singoli o collettivi residenti in Italia, con un’età compresa tra i 18 ed i 35 anni, che abbiano portato a termine o stiano ancora svolgendo un percorso formativo nell’ambito delle arti visive o che abbiano già intrapreso una carriera creativa.

La giuria selezionerà tre opere che entreranno a far parte della collezione permanente di Fondazione CDP: al primo classificato sarà riconosciuto il premio di 10.000 euro, 6.000 euro al secondo e 4.000 euro al terzo. Le iscrizioni al concorso si potranno effettuare esclusivamente online, come previsto dal bando, sul sito www.premioarteteogonia.it, e saranno aperte dall’8 novembre 2021 fino al 28 gennaio 2022. La selezione dei vincitori si svolgerà dall’1 al 18 febbraio 2022.

“Teogonia, Tracce di Futuro” si concluderà con un evento espositivo delle opere vincitrici del concorso, le cui modalità di svolgimento sono ancora in fase di definizione.

2 La collaborazione tra la Fondazione CDP e la Fondazione Giorgio e Isa de Chirico nasce dall’impegno di dar vita ad iniziative di promozione e valorizzazione delle eccellenze del patrimonio artistico-culturale dell’Italia, come previsto dalle linee d’intervento della Fondazione CDP, istituita lo scorso anno per volontà di Cassa Depositi e Prestiti per perseguire finalità di sviluppo sociale ed economico. L’iniziativa promuoverà al contempo la creatività presso le giovani generazioni, l’opera del Maestro de Chirico e la sua Casa-Museo in Piazza di Spagna a Roma.

A partire dal mese di gennaio 2021, a coronamento della partnership, due opere del Maestro de Chirico, Poesia d’estate (1970) e Vita silente metafisica con busto di Minerva (1973), assieme al celebre busto della Minerva dello studio de Chirico, sono esposte in via Goito nella sede che ospita la Fondazione CDP.


Informazioni per la Stampa

Media Relations CDP ufficio.stampa@cdp.it

Ufficio stampa Fondazione Giorgio e Isa de Chirico Valentina Zucchet, ufficiostampa@fondazionedechirico.org

Organizzazione del Premio d’Arte Contemporanea collaborazione con:

– Teogonia, Tracce di Futuro in

Ufficio stampa Civita Civita, Ombretta Roverselli, ombretta.roverselli@civita.art, M +39 3495925715

Segreteria organizzativa Civita, traccedifuturo@civita.art